Nuovo governo

Pubblicato novembre 16, 2011 da labiondaprof

Che dire? Ornaghi e Giarda provengono dalla “mia” Università, la Cattolica di Milano.

Una donna al Ministero degli Interni e un uomo all’Istruzione. Tra l’altro, mio marito ing e borgomastro lo sottolinea con un sorrisino, è un ingegnere. Eh, giusto un ingegnere all’Istruzione ci vuole, per risolvere il cubo di Rubick che è diventata la scuola.

Comunque, io penso ancora che sarebbe meglio sganciare l’Istruzione dalla Ricerca. Alla Ricerca è adatto un cattedratico, mentre all’Istruzione avrei preferito un preside di un istituto comprensivo, così, giusto perché avrebbe parlato con cognizione di causa riguardo a: graduatorie, ex Sis, corsi e concorsi di abilitazione, sostegno, doppio canale, supplenze fino agli aventi diritto, compresenze e alfabetizzazione, problemi della mensa. Gli accademici delle Università dovrebbero entrare in una classe composta da: un buon 50% di alunni stranieri, un disabile, un dislessico non riconosciuto, un bullo e almeno una ragazzina a rischio anoressia. Un bagno di realtà, insomma.

Così forse riuscirebbero a tagliare dove bisogna tagliare e a incrementare dove è utile farlo.

Oltre, ovviamente, a escogitare un modo per premiare gli insegnanti meritevoli rispetto alla media dei colleghi…

Advertisements

3 commenti su “Nuovo governo

  • Che in un mondo perfetto ogni ministro dovrebbe avere almeno cognizione di quello che amministra.
    Ma ho il sospetto questo non sia proprio proprio un mondo perfetto.

    Questo giro già hanno corretto ben bene il tiro.
    Trattandosi di ingegnere, almeno lui i tunnel per i neutrini li farà dritti.

  • Mia cara, da interna a entrambi i mondi, concordo su tutto. Per i tuoi stessi motivi. Le competenze per essere un ottimo ministro della ricerca ti rendono un pessimo ministro della scuola. E viceversa. Ci vorrebbero due ministri come tu dici, che lavorassero a rimettere a posto entrambi i mondi. Salvo poi metterli in collegamento, e finalmente creare la possibilità che il ministro dell’educazione sia una solo. Ok, sto sognando. Lo so.

  • Rispondi

    Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

    Logo WordPress.com

    Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto Twitter

    Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto di Facebook

    Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

    Google+ photo

    Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

    Connessione a %s...

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: