27 gennaio: la giornata della memoria

Pubblicato gennaio 27, 2012 da labiondaprof

Il 27 gennaio 1945 i soldati russi dell’Armata Rossa arrivarono nei pressi della città polacca di Oswiecim, nota con il nome tedesco di  Auschwitz, e varcarono i cancelli del campo di concentramento, scoprendo una verità orribile, e liberando i pochissimi superstiti.

Il Parlamento italiano, con la legge 211 del luglio 2000 istituisce la ricorrenza della giornata della memoria.

Il testo dell’articolo 1 della legge definisce così le finalità del Giorno della Memoria: « La Repubblica italiana riconosce il giorno 27 gennaio, data dell’abbattimento dei cancelli di Auschwitz, “Giorno della Memoria”, al fine di ricordare la Shoah (sterminio del popolo ebraico), le leggi razziali, la persecuzione italiana dei cittadini ebrei, gli italiani che hanno subìto la deportazione, la prigionia, la morte, nonché coloro che, anche in campi e schieramenti diversi, si sono opposti al progetto di sterminio, ed a rischio della propria vita hanno salvato altre vite e protetto i perseguitati »

A scuola sono mille le iniziative: film, incontri con ex deportati, proiezioni di documentari, analisi di canzoni e testi poetici.

Uno dei film che propongo con maggior piacere alle classe terze è Il Grande Dittatore di Chaplin. Ecco il discorso finale, capolavoro assoluto. Un uso sapientissimo della parola, da parte di un regista e attore nato con il cinema muto:

http://www.youtube.com/watch?v=KbidLa2JbVA

Advertisements

Un commento su “27 gennaio: la giornata della memoria

  • Bellissimo, hai ragione. E icastico e densissimo di significato. Anche io talvolta lo faccio vedere, perché è sempre bene riflettere su quanto può essere ridicolo ciò che sembra, e pure è terribile. Con la famosa risata che li seppellirà.

  • Rispondi

    Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

    Logo WordPress.com

    Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto Twitter

    Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto di Facebook

    Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

    Google+ photo

    Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

    Connessione a %s...

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: