Giornate del FAI 2012 a Bergamo

Pubblicato marzo 24, 2012 da labiondaprof

Oggi e domani si svolgono le giornate del FAI-Fondo Ambiente Italiano.

Nella mia provincia, i siti di interesse artistico e ambientale aperti al pubblico in questo week end sono davvero particolari.

In città, saranno aperti e visitabili il Palazzo delle Poste e il Palazzo della Libertà, entrambe esempi di architettura fascista.

In provincia, alcuni luoghi di un paese vicinissimo al mio Comune, e storicamente assai interessante: Martinengo, luogo del Colleoni per eccellenza, insieme con il Castello di Malpaga.

L’Ex Monastero di Santa Chiara: gioiello gotico, fatto costruire nel 1474 da Bartolomeo Colleoni per esaudire un voto della moglie Tisbe.

Il Convento della Sacra Famiglia: gioiello gotico lombardo, fatto costruire nel 1474.

Il Filandone: esempio di archeologia industriale. Il regista Ermanno Olmi vi girò alcune scene del suo film L’albero degli zoccoli, Palma d’oro a Cannes nel 1978

Giardino di Villa Allegreni  giardino di dieci ettari, con 65 specie vegetali diverse, appartenente a Villa Allegreni

Durante uno dei miei primi anni di insegnamento, la scuola media dove insegnavo, in un comune abbastanza vicino al mio, partecipava alla Giornata Fai: il sito era un castello visconteo, dove, secondo gli storici, avrebbe soggiornato più volte il poeta Francesco Petrarca . Inoltre, sembra che la vera figura storica che ispirò a Manzoni l’Innominato fosse proprio il Signore di questo castello, che era feudatario anche di  un paese vicino, situato nella Gera d’Adda.

Io e un mio collega esperto in Storia dell’Arte preparammo i ragazzi per fare da ciceroni, e lavorammo con loro per preparare una guida al Castello, stampata poi in tipografia con fondi assegnati dal Comune. La guida prevedeva una parte storica sul Castello e sul Comune, disegni sugli elementi architettonici sul castello, ricette dell’epoca, un glossario in italiano e in inglese (per coinvolgere gli insegnanti di Scienze e di Lingua Inglese).

Fu un successone: molti visitatori, i complimenti del Sindaco e dei giornalisti locali presenti, un invito ad una trasmissione di una tv locale qualche settimana più tardi.

Così, giusto per dire che le ore dei laboratori sono importanti, e i tagli non fanno altro che affossare la professionalità dei docenti e le possibilità offerte ai ragazzi…

Advertisements

2 commenti su “Giornate del FAI 2012 a Bergamo

  • Rispondi

    Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

    Logo WordPress.com

    Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto Twitter

    Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto di Facebook

    Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

    Google+ photo

    Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

    Connessione a %s...

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: