Carnevale, principesse, Chanel e Folgore. Da San Gimignano.

Pubblicato febbraio 6, 2013 da labiondaprof

09caaba9-5925-4866-b85f-e4035d56e93f.

Febbraio è un mese strano: corto, e sembra non finire mai.

Ti sembra di essere già fuori dall’inverno, e invece spesso fa ancora tanto freddo, e nevica, e c’è la nebbia.

D’altronde, siamo nella Pianura Padana, che possiamo pretendere?

Eppure, camminando in un pomeriggio di sole, il freddo che pizzica le guance, il vento che spazza via l’umidità, il profumo delle frittelle nell’aria, e i coriandoli per le strade, ecco, quasi quasi la puoi sentire, la primavera che arriva. Nei primi giorni di malato sole, la primavera danza…

E allora, con Folgore da San Gimignano e Cenne della Chitarra, e i sonetti dei mesi dell’anno, possiamo dire che è il tempo di mascherarsi, di giocare ad essere qualcun altro, almeno per un po’.

Così, andando in un’aria di vetro, una Biondina prova vestiti da principesse, una Biondaprof sogna di mascherarsi e danzare in Piazza San Marco, eterea, gotica, lungocrinita e chanellata. Così, insomma:

9145883,800

Advertisements

2 commenti su “Carnevale, principesse, Chanel e Folgore. Da San Gimignano.

  • Rispondi

    Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

    Logo WordPress.com

    Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto Twitter

    Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto di Facebook

    Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

    Google+ photo

    Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

    Connessione a %s...

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: