Compiti delle vacanze per le prof e i prof

Pubblicato aprile 17, 2014 da labiondaprof

Abbiamo parlato tanto dei compiti delle vacanze: sì, no, cum grano salis, pochi, tanti, perché mai e perché no. Ricordo, per usare un’espressione che aborro, ma si porta molto ultimamente, che ci ho anche messo la faccia, la mia faccia, e sono andata in tv a parlarne.

Compiti…

Ma esistono anche i compiti delle professoresse e dei professori, do you know?

Delle verifiche da correggere da parte dei poveri prof, ne vogliamo parlare?

Esistono due scuole di pensiero principali:

  1. I prof che correggono tutte le verifiche, e le riconsegnano, prima delle vacanze di Natale o di Pasqua. Certo, si ammazzano di fatica negli ultimi giorni, però poi si godono il meritato riposo
  2. I prof che programmano a bella posta le verifiche nei giorni precedenti le vacanze, per potersele poi correggere in santa pace a casa, senza gli impegni della mattina

Io credo di appartenere ad una terza scuola di pensiero: quella di chi programma le verifiche, a bella posta, nei giorni precedenti le vacanze, per poi potersele correggere in santa pace a casa. Poi però, quando è finalmente a casa, trova a stento il tempo di spostare le verifiche da un tavolo all’altro, con sguardo malinconico o truce, a seconda dell’umore del momento, e stramaledice il momento in cui ha deciso di farle svolgere, quelle dannatissime verifiche…

Ecco le armi della Biondaprof

armiprof

 

4 commenti su “Compiti delle vacanze per le prof e i prof

  • Temo anch’io di appartenere alla terza scuola di pensiero.😦

    Ovviamente c’è chi pensa sia il minimo per guadagnarsi la pagnotta, visto che lavoriamo solo 18 ore a settimana.👿

    Temo che augurarti buone vacanze sia fuori luogo e augurarti buona Pasqua potrebbe anche non essere gradito, quindi ti auguro buona correzione e non sentirti sola: siamo in molti, più di quanti la gente creda, a rovinarsi le vacanze in questo modo.

  • Io appartengo alla scuola di quelli che vorrebbero una via di mezzo, un po’ prima per garantirsi qualche giorno di vacanza e un po’ durante per fare le cose con calma. Ma poi succede sempre qualcosa che mi scombina i piani (uno slittamento per cause di forza maggiore, ordini del Grande Capo più urgenti) e arrivo alle vacanze con pacchi di verifiche da correggere😦
    Be’, non resta che augurare buon lavoro a tutti i prof e le prof🙂

  • Lascia un commento

    Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

    Logo WordPress.com

    Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto Twitter

    Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto di Facebook

    Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

    Google+ photo

    Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

    Connessione a %s...

    %d blogger cliccano Mi Piace per questo: