Libri per bambine: dalla parte delle bambine?

Pubblicato novembre 4, 2015 da labiondaprof

La Biondina cresce, a vista d’occhio. Abbiamo attraversato la fase Peppa Pig, la fase Little Pony, la fase Violetta (per fortuna, una meteora) e credo di poter affermare, senza ombra di dubbio, che stiamo uscendo dalla fase Frozen e dal fascino di Elsa. E i libri? Classici come Le fiabe (Grimm), Il richiamo della foresta, Piccole donne e altri nella versione I classicini. Geronimo Stilton e la sorella, Tea Stilton e le sue amiche.

Soprattutto, da anni, cerco libri che offrano dei modelli femminili forti: donne libere, forti e coraggiose. Che superano, o hanno superato, gli stereotipi di genere.

Quindi, per esempio, la serie delle principesse favolose: http://www.silviaroncaglia.it/wp-content/uploads/SchedaPrincipesseFavolose.jpg Di questa collana alla Biondina era piaciuto soprattutto questo: https://labiondaprof.wordpress.com/2012/04/06/la-principessa-che-leggeva-troppe-storie-di-principesse-venerdi-del-libro/ 

E questo: https://labiondaprof.wordpress.com/2012/03/30/la-principessa-mille-dispetti-venerdi-del-libro/

La Timbuktu, di cui ho già parlato per alcuni libri sulla paura (https://labiondaprof.wordpress.com/2015/10/30/libri-per-halloween-2/) consiglia questi libri: http://timbuktu.me/blog/30-empowering-childrens-books-for-girls/

Mi piacerebbe molto leggere quello sulla vita di Frida Kahlo

viva_frida - best children's books for girls

3 commenti su “Libri per bambine: dalla parte delle bambine?

  • Se posso permettermi, da semplice appassionata di illustrazioni per l’infanzia, la Frida Bratz-style con le sopracciglia depilate… meh.

    P.S.: per Rizzoli è uscita una bellissima edizione di Alice, in traduzione di Masolino D’Amico e con illustrazioni a dir poco strepitose

  • se ti interessa c’è un post secondo me abbastanza importante che ho scritto sulla sessualizzazione dell’infanzia a fini di marketing. Non mi ricordo come si chiama ma lo trovi sul mio blog nell’achivio dell’autunno scorso( 2014), credo, prima che io interrompessi. saluti

  • Lascia un commento

    Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

    Logo WordPress.com

    Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto Twitter

    Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto di Facebook

    Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

    Google+ photo

    Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

    Connessione a %s...

    %d blogger cliccano Mi Piace per questo: